Sciopero appalti treni, 24 settembre presidio a Firenze

Cornelia Mascio
Settembre 23, 2018

Appalti ferroviari Fsi, a rischio il 50% dei posti di lavoro in Calabria. Giornata di sciopero regionale e manifestazione di protesta lunedì 24 settembre a Paola.

Lo faranno lunedì 24 settembre, per l'intera giornata, su tutto il territorio nazionale.

Le lavoratrici ed i lavoratori del settore si occupano dei servizi di pulizia a bordo dei treni, nelle stazioni e negli uffici delle società del Gruppo FSI; effettuano servizi di assistenza ai disabili e di accompagnamento sui vagoni letto e le cuccette e di ristorazione a bordo dei treni. Anche decine di lavoratori calabresi impiegati nelle ditte appaltatrici di Rfi e Trenitalia saranno soggetti a tagli. Dati che in una regione come la Calabria sono preludio di un vero e proprio dramma sociale. "Al ministero del Lavoro - spiegano le organizzazioni sindacali - spetta il compito di risolvere la questione degli ammortizzatori, la cui scadenza coincide con il giorno dello sciopero, e della validazione delle tabelle, convenute tra le parti, che stabiliscono il costo del lavoro minimo in caso di cambio appalto".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE