Gp Aragon, Marquez il più veloce nelle seconde libere

Brunilde Fioravanti
Settembre 24, 2018

Torna il Motomondiale che riprende con la corsa per riprendere Marc Marquez che, nel corso della stagione, ha preso un ottimo margine sugli inseguitori Dovizioso e Rossi.

Lorenzo e Dovizioso sono appena sfrecciati sul traguardo sotto la bandiera a scacchi e Davide Tardozzi, Team Manager della Ducati, non nasconde la sua soddisfazione: "Marc ha sempre dimostrato di avere qualcosa di più in questo circuito: per questo fare primo e secondo è straordinario, oltre che inaspettato". "Il turno di qualifica è andato benissimo, perché l'importante era ottenere la prima fila e ce l'abbiamo fatta". Il problema è che nella seconda uscita ci siamo trovati tutti insieme e in queste condizioni è molto difficile trovare il tuo spazio. Purtroppo siamo entrati tutti insieme e non c'era soluzione per trovare il giro libero, ho cercato la finestra migliore possibile, ma Bautista non ha fatto il giro perfetto e quindi ho dovuto passarlo rischiando di cadere.

Lorenzo secondo e Dovizioso terzo al termine della prima giornata di prove del GP di Aragón
MotoGP 2018 Aragòn, Risultati PL2: Marquez replica alle Ducati

"Sono soddisfatto, soprattutto perché abbiamo fatto un passo avanti e abbiamo migliorato le nostre prestazioni da questa mattina a oggi pomeriggio. Domenica penso di poter lottare per la vittoria, però la differenza la farà il consumo gomme e dovremo essere bravi a gestire la situazione e a fare la strategia giusta in gara". Quinta posizione per la Honda di Dani Pedrosa davanti alla Aprilia di Aleix Espargaro ed alla Ducati non ufficiale di Danilo Petrucci. Valentino Rossi (Yamaha, +1 " 119) e Maverick Vinales (Yamaha, +1 " 170) chiudono la lista dei primi 10. Eguaglia Assen 2006 (18° con un polso fratturato).

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE