PlayStation 5: Sony conferma di essere al lavoro su una nuova console

Rodiano Bonacci
Ottobre 11, 2018

Per il prossimo anno, se ci pensate, PS4 ha già in serbo alcune esclusive di grandissimo peso come The Last of Us 2, Ghost of Tsushima, Days Gone e Dreams, oltre che alle possibili altre sorprese come Death Stranding e il remake di MediEvil. I rumors relativi alla nuova piattaforma gaming sono infatti iniziati a girare qualche mese fa, quando si erano raccolte voci relative ai primi kit di sviluppo, con alcune notizie anche sull'hardware.

Parlando con il Financial Times, il CEO di Sony Kenichiro Yoshida ha dichiarato: "A questo punto, quello che posso dire è che è inevitabile avere un hardware di prossima generazione". Gli analisti di mercato frenano l'entusiasmo però: secondo questi ultimi la PS 5 o chi per lei non vedrà il mercato prima dell'inverno 2020.

Tuttavia, sembra che "fonti a conoscenza dei piani di Sony sulla futura console", sembra che la macchina di nuova generazione presenterà un'architettura fondamentalmente simile a Playstation 4, quindi non rappresenterà un taglio netto con il passato. La console, come hanno spiegato anche gli analisti del settore, dovrà quindi essere abbastanza potente da divenire quella di riferimento per le competizioni tra professionisti.

È un po' il segreto di Pulcinella ma Sony ha finalmente confermato di essere al lavoro per realizzare una nuova console.

PlayStation 5 riuscirà a raccogliere l'importante eredità delle sue sorelle maggiori?

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE