Huawei lancia la sfida ad Apple Watch: presentato il Watch GT!

Rodiano Bonacci
Ottobre 18, 2018

Nel corposo evento dedicato al Mate 20, Huawei ha anche ufficialmente lanciato la sfida ad Apple ed al suo Apple Watch Series 4, presentando uno smartwatch che era già trapelato negli scorsi giorni. In molti attendevano un orologio digitale da parte dell'azienda cinese e, Huawei, ha deciso di rispondere alle richieste creando il nuovo Watch GT che dalla sua oltre ad avere un deisng particolarmente simili a quello dei classici orologi ha un sistema operativo proprietario capace di aumentare l'autonomia fino a 2 settimane e non solo. Huawei Watch GT, infatti, è in grado di tracciare passi e un gran numero di attività sportive, monitora il sonno, registra i battiti cardiaci e permette anche di leggere le notifiche dello smartphone.

Non manca neanche il GPS, che permette di sapere con precisione i chilometri percorsi. Cassa in acciaio ma anche un display OLED circolare da 1,39 pollici con cornici in ceramica che certamente rendono l'indossabile bello da vedere ma anche resistente. Infine disattivando il GPS m, a anche il lettore del battito cardiaco l'autonomia potrà superare anche i 30 giorni. Per di più, Huawei Watch GT viene alimentato da due chipset, che lavorano in simbiosi per alleggerire il carico, il tutto a favore della batteria da 420 mAh innestata a bordo.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE