Keira Knightley: ''Ecco perché vieto Cenerentola e La Sirenetta a mia figlia''

Brunilde Fioravanti
Ottobre 18, 2018

Sono parole di Keira Knightley, che intervistata da Ellen Degeneres, ha spiegato come alcuni cartoni animati della Disney non siano proprio i benvenuti in casa sua.

Keira Knightley, che rivedremo al cinema nel film Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni ha rivelato i motivi che l'hanno spinta a vietare alla sua bambina la visione di due classici d'animazione Disney.

"Per mia figlia niente Cenerentola: aspetta un ragazzo ricco che la salvi".

Ciò che Keira vuole insegnare a sua figlia è di non aspettare che qualcuno arrivi in suo soccorso, e di cercare piuttosto in tutti i modi di farcela da sola. Il secondo film vietato è più problematico per l'attrice: "Questo mi infastidisce, perché mi piace molto, ma anche La sirenetta per ora è tabù".

Lo schiaccianoci e i quattro regni uscirà nelle sale italiane il 31 ottobre.

È seccante perché adoro il film e le canzoni sono fantastiche, ma non si deve rinunciare alla propria voce a causa di un ragazzo.
La piccola ha il permesso di vedere anche il cartoon "Peppa Pig": l'attrice ha infatti raccontato che la bimba da grande voleva diventare dentista, scelta motivata da un episodio della serie.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE