Ritirato tonno Mareblu: i supermercati coinvolti e perché

Cornelia Mascio
Ottobre 18, 2018

E' stato giustificato, così, il richiamo di un lotto di tonno 'Mareblu' dagli scaffali di una grossa catena di supermercati. Chiunque abbia acquistato anche solo una delle confezioni citate di seguito è invitato a non consumarla e a riportarla il prima possibile al centro vendita in cui è stata acquistata. Il problema riguarda, quindi, la mancata integrità del packaging.

L'azienda precisa che il richiamo non riguarda altri prodotti a marchio Mareblu e altre date di scadenza dello stesso prodotto.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 111 richiami, per un totale di 183 prodotti, e una revoca. Ci sarebbe stato, infatti, un problema di produzione legato all'integrità della confezione, che potrebbe compromettere la qualità del prodotto.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE