Striscia fa ironia, Fedez si infuria

Brunilde Fioravanti
Ottobre 18, 2018

Fedez si è scagliato contro 'Striscia la Notizia' per una battuta spiacevole fatta sull'intervento alle orecchie subito dal figlio Leone.

Una battuta che poteva essere evitata e che fin dal primo momento aveva suscitato l'indignazione del popolo social, il quale sosteneva che Striscia la notizia avesse perso l'occasione per tacere ed evitare battute sgradevoli sul cantante e il piccolo Leone.

La notizia dell'operazione di Leone è stata data proprio dai genitori che hanno voluto rendere pubblica questa vicenda, sul web si è cominciato ad ironizzare sul fatto che probabilmente la causa di questo problema alle orecchie fosse proprio la musica di Fedez, Striscia La notizia ha così pensato di dire la sua su questa faccenda. Il tg satirico di Canale 5 aveva ironizzato sull'intervento che la stessa coppia aveva reso pubblico sui social dicendo sarebbe stato meglio "eliminare le corde vocali a Fedez", riprendendo una frecciata postata da qualche 'hater' tra i commenti alla notizia sui profili di Fedez e Ferragni. La medesima battuta è stata ripresa pedissequamente da Striscia la Notizia per fare una battuta che non fa ridere e metterci le ridate registrate sopra.

"Non sto imputando a nessuno il fatto di non poter fare ironia sulla mia musica e su quanto io faccia cagare, quello potete farlo quanto volete. Però, se non sapete quello che ha vissuto una famiglia prima di arrivare a un'operazione del genere, io francamente l'avrei evitato", aggiunge il rapper. Volevo solo fare una considerazione sulle cose davvero importanti nella vita.

"La cosa che mi lascia un po' basito - ha aggiunto - è che la cosa venga fatta da una persona come Antonio Ricci che non reputo per niente una persona stupida. a maggior ragione mi viene da interpretarla come un po' pretestuosa e cattiva, tutto qua".

Ricordiamo infatti che era stato lo stesso Fedez ad annunciare sui social l'intervento del piccolo Leone.

"Sarà un pensiero scontato e banale lo so, però passare una giornata in un ospedale pediatrico rende ancor più vero e tangibile il buon vecchio detto 'quando c'è la salute c'è tutto'".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE