Dove ricaricare l’auto elettrica? Te lo dice Google Maps

Rodiano Bonacci
Ottobre 20, 2018

Secondo una nota rilasciata dal colosso americano, i marchi supportati in tutto il mondo sono Tesla e Chargepoint. I proprietari di queste auto, durante i viaggi che mettono a dura prova la batteria, si trovano costantemente con il problema di cercare una colonna di ricarica; Goolge ha pensato di introdurre nella sua famosa app delle mappe, Google Maps, la possibilità di cercare queste stazioni di ricarica.

Grazie a questo rinnovamento e perfezionamento di Google Maps, tutti gli utenti interessati potranno trovare, in maniera molto facile e veloce, le stazioni di ricarica per le auto elettriche che siano compatibili con lo standard delle vetture in loro possesso. Il tutto insieme alla tipologia, al numero di porte effettivamente disponibili e alla velocità massima di ricarica. SemaConnect, EVgo e Blink "funzionano" invece negli Stati Uniti, mentre Chargemaster e Pod Point sono disponibili nel Regno Unito.

In italia, da dispositivo Android, compaiono colonnine Tesla, Enel, A2A e Repower. Per ora si possono solo "ordinare per distanza" e come "aperti adesso".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE