Manovra: spread in calo a 3o1 punti, Milano apre in rialzo

Cornelia Mascio
Ottobre 20, 2018

La Borsa di Milano chiude una seduta all'insegna della cautela in attesa dei dettagli della manovra finanziaria e dell'invio di una bozza del documento, entro la mezzanotte, alla Commissione europea. Tra le banche svetta Carige (+3,7%). In forte rialzo Ferragamo (+3,6%), A2a (+2,6%) e Italgas (+2,5%).

All'apertura della Borsa di Milano lo spread presentava un valore di 293 punti e nella prima ora di transazioni il valore è sceso a 291 prima delle 9:00, per poi risalire leggermente fino a toccare quasi quota 292. Bene anche Ubi, Banco Bpm e Intesa (+1,4%), Unicredit (+0,7%) e Bper (+0,6%), mentre è piatta Mps (-0,03%). Sulla scia di Wall Street, positive anche Londra, a +0,43%, Parigi che sale dell'1,53%, Francoforte a +1,40%.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE