Fedez, che festa al supermercato per il compleanno (ma è polemica) Video

Brunilde Fioravanti
Ottobre 23, 2018

"Con una delle sue magiche idee, Chiara mi sta portando a cena in un posto segreto".

Di ritorno Los Angeles, dove Chiara e Fedez sono andati oltre che per motivi di lavoro anche per l'opoerazione del piccolo Leone, la coppia dopo aver fatto un tranquillo volo Los Angeles-Francoforte, si sono scontrati all'arrivo con la notizia della cancellazione della coincidenza che li avrebbe dovuti riportare in Italia.

"Raga siamo in un supermercato".

Già durante la serata però, è arrivata la replica di Fedez alle polemiche: "Mi sono defilato dalla festa per dirvi una cosa - ha detto in un video -: tutti quelli che si sono sentiti indignati sappiate che la spesa e il cibo domani verranno donati ai più bisognosi".

Lui stesso, in risposta a chi lo accusava di aver "devastato" il locale e di aver sprecato cibo, ha poi spiegato: "Mi assumo la colpa di aver lanciato una foglia di lattuga e chiedo umilmente scusa, sono stato preso dall'euforia della festa". Probabilmente chiunque si fosse trovato nella mia situazione avrebbe toccato tutto, chiedo scusa perché mi rendo conto di avere un'esposizione e un'influenza sulle persone. Non è una festa per esprimere opulenza ma è una cosa simpatica che hanno voluto fare per me, spero che capiate. "In più occasioni abbiamo dimostrato di tenerci e di avere un occhio di riguardo per chi non ha avuto la stessa fortuna". So che tutte le testate diranno che 'abbiamo sprecato in barba alla fame nel mondo'. Detto questo starò tutta la sera a vigilare che nessuno sprechi cibo.

Aspettiamo dunque a breve un ritratto della famigliola felice che metta definitivamente a tacere le malelingue e auspichiamo che, se davvero c'è stato un periodo buio nella loro relazione, il sole torni a splendere più vivo di prima. E' incredibile che mi debba giustificare come se avessi ucciso una persona, indignatevi anche quando guardate Masterchef perché tante materie prime vengono sprecate. E ancora: "Come potete vedere ho mandato via tutti gli invitati, il negozio è integro, tutti gli indignati possono andare a dormire sereni, grazie mille a tutti per la morale".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE