Mercatone Uno pronta al rilancio con la nuova proprietà

Cornelia Mascio
Novembre 8, 2018

In Emilia Romagna Mercatone Uno impiega oltre 400 risorse umane. Sono al timone da meno di tre mesi e in fase di due diligence.

Sul piano della crescita, l'obiettivo che Shernon Holding si è data nel piano industriale è raddoppiare il fatturato in 4 anni, portandolo a 500 milioni di euro al 2022. E' questo l'obiettivo contenuto nel piano industriale di Shernon Holding società che lo scorso agosto ha acquisito - per 25 milioni di euro - i 55 punti vendita a marchio Mercatone Uno dislocati in tutta Italia insieme alla sede direzionale di Imola e alla piattaforma logistica di oltre 50.000 metri quadri a San Giorgio di Piano, nel Bolognese. Spazio dunque a masterclass di cucina, con noti chef del mondo televisivo, e corsi per il fai-da-te. "E significa un catalogo prodotti distintivo e unico, di design a prezzo equo, che si adegua in tempo reale ai trend del consumatore, grazie alle partnership con gruppi europei leader nella produzione e distribuzione di arredo (i polacchi di Black Red White, i turchi di Dogtas Kelebek)". "Altro must - aggiunge la società - è il potenziamento delle vendite online: uno strumento che presenta i più alti margini di progressione". "Vogliamo convincere i clienti ad abbandonare lo schermo del pc e visitare un punto vendita creando un'esperienza retail moderna", conclude Rigoni.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE