Mps: utile 9 mesi sale a 379 milioni - Ultima Ora

Cornelia Mascio
Novembre 9, 2018

L'utile netto di 91 milioni di euro porta l'utile consolidato dei primi 9 mesi dell'anno a 379 milioni di euro, a fronte di una perdita di 3.001 mln di euro conseguita nello stesso periodo del 2017. Evidente la differenza con il 2017, quando pesavano le maxi-svalutazioni per la cartolarizzazione da quasi 30 miliardi di Npl e l'ultima riga del bilancio segnava perdite per circa 3 miliardi.

Al 30 settembre 2018 l'esposizione netta in termini di crediti deteriorati del gruppo si è attestata a 8,5 mld di euro in flessione rispetto a fine dicembre 2017 (-6,3 mld di euro). La causa è il decremento della raccolta diretta. Gli impieghi alla clientela sono aumentati dello 0,5% rispetto al 30 giugno 2018, grazie anche alla crescita delle erogazioni di mutui.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE