Fernando Alonso al via della Indy 500 nel 2019 con McLaren!

Paola Ditto
Novembre 11, 2018

Per Alonso si tratterà della seconda partecipazione in assoluto alla gara più veloce al mondo, dopo l'esordio avvenuto nel 2017 in cui la rottura del motore Honda sulla sua McLaren-Andretti - avvenuta nelle fasi finali - lo costrinse ad alzare bandiera bianca dopo aver passato in testa buona parte della corsa. Tale riconoscimento si ottiene vincendo il Gran Premio di Formula 1 di Monaco, la 24 Ore di Le Mans e la 500 miglia di Indianapolis. L'ex della Rossa Fernando Alonso come riportato dal quotidiano spagnolo As applaude il team di Maranello per la stagione, giunta in Brasile al penultimo atto: "Sono stati molto forti quest'anno, hanno vinto diversi GP, poi però da Singapore in avanti hanno rallentato e la Mercedes ha svolto un grande lavoro". La scuderia McLaren gareggerà con il nome di 'McLaren Racing'. Sono particolarmente felice di ritorna con la McLaren. "Ci godiamo il ritorno a Indy, dove la McLaren ha un lungo e ricco rapporto con la 500 di Indianapolis ed è un affare ancora aperto per noi e Fernando". Abbiamo il massimo rispetto per i nostri avversari.

Fernando Alonso invece ha commentato il tutto, affermando: "Ho chiarito da tempo il mio desiderio di ottenere la Triple Crown". Ho vissuto un'esperienza incredibile a Indianapolis nel 2017 e sapevo nel profondo del cuore che dovevo tornarci qualora avessi avuto nuovamente l'occasione. "È una gara difficile e saremo contro i migliori, quindi sarà una grande sfida, ma noi siamo piloti ed è per questo che corriamo", sono state le parole dello spagnolo sul sito ufficiale della McLaren. "Una delle cose che non vedo l'ora di rivedere sono i fan, che sono assolutamente fantastici".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE