Corona ripensa alla famiglia con la Moric dopo l'affidamento di Carlos

Brunilde Fioravanti
Novembre 19, 2018

Fabrizio Corona e Nina Moric hanno trovato l'accordo per l'affidamento del figlio Carlos. I due per anni si erano dati battaglia in tribunale, ed è proprio lì che hanno siglato la fine dei contrasti, per il bene del figlio. Il pezzo più importante.

La Moric, dopo l'affidamento di Carlos, ha pubblicato una foto nella quale sono ritratti lei, Corona e sua nonna Rita nella giornata del loro matrimonio. Pochi giorni fa, infatti, la ex coppia ha formalizzato in tribunale l'affidamento congiunto del figlio Carlos, e la foto rievoca l'armonia di un tempo oggi ritrovata. Il paragone nasce da una foto pubblicata da Fabrizio Corona, un'immagine di lui e Nina Moric di tantissimi anni fa, praticamente quando i due si sono innamorati. La stessa foto è stata poi postata da Nina Moric scrivendo in croato: "chi sono io per giudicarti?". Come previsto dall'accordo raggiunto dagli avvocati Antonella Calcaterra e Antonella Minieri, che rappresentano Fabrizio Corona, e gli avvocati Antonella Calcaterra e Antonella Minieri, quelli di Nina Moric, Carlos Maria vivrà in prevalenza con la madre.

Manca solo la ratifica dei giudici della Corte d'Appello sezione famiglia di Milano, ma l'intesa c'e'. "Sono molto contento, finalmente abbiamo trovato un accordo e una pacificazione", ha spiegato l'ex agente fotografico, mentre la modella croata si è detta "felice" perché il figlio "finalmente torna a casa con me, ora è tutto positivo dopo anni di sofferenza". La situazione è mutata negli ultimi mesi, anche grazie alla collaborazione dei servizi sociali, e il ragazzo così è tornato a casa a vivere con la madre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE - Fabrizio Corona: "Nina Moric?".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE