Salvini tuona contro la Svizzera: "Non siamo il campo profughi dell'Europa"

Cornelia Mascio
Novembre 20, 2018

Dopo la Francia, ora anche la Svizzera avrebbe cominciato a mandare clandestini in Italia di nascosto dalle autorità italiane.

"Sia alle frontiere italiane che a quelle svizzere si riscontra una grave carenza di servizi di informazione e orientamento legale, oltre che di interpreti delle lingue maggiormente diffuse tra questi migranti".??? Continueremo con gli sgomberi in tutta Italia, seguendo criteri oggettivi. Nel servizio si afferma anche che le riammissioni al confine tra Como e Chiasso riguarderebbero "centinaia di persone al mese", tra cui diversi che hanno come primo paese d'ingresso altre nazioni europee e non l'Italia.

Stranieri spinti in Italia dagli svizzeri e trasferiti di notte o nei fine settimana. Si tratta di una decisione illegale che bypassa l'accordo di Dublino.

"Il vicepremier e ministro dell" Interno, Matteo Salvini ha dichiarato che l" Italia e" pronta a votare contro la proposta franco-tedesca del bilancio dell" Eurozona che escluderebbe l" accesso ai fondi per quei paesi che - come il nostro - non rispettano le regole fiscali. Quello immortalato, però, non è affatto un episodio isolato.

E proprio dal Viminale fanno sapere che i soprusi della Svizzera verranno approfonditi al più presto. Salvini, non appena venuto a conoscenza della notizia, ha commentato: "Nessuno può trattarci come il campo profughi europeo". Tutti a cominciare da Mattarella e finire a tutto il PD ed i 5stelle.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE