F1, Williams: Latifi pilota di riserva per il 2019

Paola Ditto
Dicembre 6, 2018

Nella giornata odierna la Williams ha annunciato Nicholas Latifi come pilota di riserva.

Inoltre Latifi, che si occuperà pure del lavoro al simulatore, sarà coinvolto anche nel programma di sponsorizzazione del team.

Il pilota canadese, vincitore in diversi appuntamenti di formula 2 farà parte del team nel 2019 sia dal punto di vista pratico, aiutando lo sviluppo della FW42, sia dal punto di vista del marketing. È una fantastica opportunità per continuare il mio sviluppo in F1 e per costruire la mia esperienza in pista con più sessioni FP1 e test rookie e Pirelli. Spero di passare molto tempo alla fabbrica di Grove, immergermi nella squadra e aiutare il più possibile. Oltre a ciò avrò un ruolo arrivo al simulatore: "questa è una straordinaria opportunità che mi è stata data e sono entusiasta di iniziare". La Williams è già il terzo team di Formula 1 con il quale Nicholas Latifi collabora: la sua prima esperienza infatti risale all'agosto del 2017, quando in occasione dei test in Ungheria scese in pista a bordo della Renault F1 team.

La Williams ha ufficializzato l'ingaggio di Nicholas Latifi come pilota di riserva per la prossima stagione, affiancando George Russell e Robert Kubica. Nicholas ha corso con successo nelle categorie propedeutiche, possiede il pedigree da corsa che stiamo cercando ed è molto intelligente e diligente. Nicholas guiderà nelle sessioni FP1 e in numerosi test l'anno prossimo. Insieme a questo, lavorerà al simulatore per la squadra.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

PIÙ POPOLARE GrafFiotech

Segui i nostri GIORNALE