Ilary Blasi non ci sta: "Con Corona non c'era nessun accordo"

Brunilde Fioravanti
Dicembre 7, 2018

Ilary Blasi, conduttrice del Grande Fratello Vip che si concluderà il prossimo lunedì, parla di sé in una lunga intervista rilasciata a Liberi Tutti, domani in edicola con il Corriere. La Blasi racconta anche che in passato quello che sarebbe diventato suo marito, ovvero Totti, aveva in mente per lei ben altri piani: "Francesco all'inizio mi ha detto: 'Quando ci sposiamo smetti di lavorare e ti dedichi alla famiglia'". L'ho guardato negli occhi e gli ho spiegato che avrei lavorato: forse c'era un pizzico di gelosia in quella richiesta.

"Non c'era nessun accordo tra noi, non mi presto alle pagliacciate: se ci fosse stato, lui se la sarebbe giostrata meglio". Perché gli stessi legali di Corona avrebbero rivelato in tribunale, dove si era chiesto conto del comportamento del loro assistito, che dietro alla presenza di Fabrizio nel reality Mediaset e soprattutto dietro all'atteggiamento tenuto nei confronti della Blasi c'era una pianificazione studiata nel dettaglio per rialzare gli ascolti di una trasmissione che quest'anno ha fatto fatica a decollare e non ha raggiunto gli ascolti che molti vertici dell'azienda speravano dopo il grande successo della seconda edizione, quella del 2017.

Racconta infine la sua vita come "quasi monotona: sveglia presto e la sera tutti a tavola insieme, sempre". "In fondo sono sempre stata davanti alle telecamere: ho iniziato a 7 anni con i primi spot. E su quel palco ho promesso che ci torno". Il Natale sarà in famiglia. "Impossibile, lo scoprirebbero. La gente lo riconosce anche quando indossa il casco".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE