Gattuso su Higuain: "Non deve avere la fissa del gol"

Paola Ditto
Dicembre 9, 2018

L'argentino, infatti, si trascina problemi alla schiena, che tuttavia non dovrebbero impedirgli di sfidare i granata nel prossimo turno di campionato. Tornando alla difesa, come detto ancora Abate in mezzo, per Romagnoli è ancora presto quindi Zapata più che confermato, Calabria e Rodriguez sulle corsie di destra e di sinistra.

Alla vigilia del match contro il Torino, che in caso di successo potrebbe proiettare il suo Milan a meno uno dall'Inter, il tecnico rossonero Gennaro Gattuso non vuole sentire parlare di favore arrivato dalla Juve che ha sconfitto i nerazzurri, anzi tesse le lodi della formazione di Luciano Spalletti: "Ho visto una grande Inter, squadra che riesce a giocare un bellissimo calcio". Noi dobbiamo pensare a noi stessi: gufare gli avversari non va mai bene, perché dopo ti viene contro tutto. Lui la pensa in questo modo. "La mia cartuccia me la sono già sparata, non posso rispondere tutti i giorni a degli attacchi", ha aggiunto Gattuso. "C'è Leonardo, c'è Maldini, c'è Gazidis, al mercato pensano nulla".

Oggi, durante la sua conferenza stampa che precede Milan-Torino di domani, mister Gattuso è stato interpellato proprio riguardo alle parole non tenere di Montella e su un rapporto che evidentemente non è mai sbocciato tra i due.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE