Dazi, delegato Usa: "Penso che colloqui con Cina siano andati bene"

Cornelia Mascio
Gennaio 10, 2019

La delegazione americana, guidata dal vicerappresentante al commercio Jeffrey Gerrish - ha lasciato il suo hotel senza parlare ai giornalisti. L'arrivo dei funzionari USA dai dipartimenti di Energia, Agricoltura e Tesoro è un buon segno che le discussioni stanno diventando più aperte su temi quali la proprietà intellettuale e il deficit commerciale. "Penso siano andati bene". A sostenere gli scambi è l'ottimismo per l'incontro Usa-Cina a livello vice ministeriale che si è tenuto a Pechino nelle giornate del 7 e 8 gennaio. Il sottosegretario ha poi aggiunto che il viaggio "per noi è stato positivo". "L'estensione dei colloqui indica che entrambe le parti li stanno prendendo molto seriamente".

Proprio oggi a Pechino è anche arrivato Kim Jong Un, in vista del futuro, nuovo summit con il presidente Usa Donald Trump. Lo ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri, Lu Kang, nel corso della conferenza stampa odierna, aggiungendo che a breve verranno resi noti i risultati dei tre giorni di dialogo tra le delegazioni.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE