277 passeggeri malati, rientro anticipato per una crociera

Cornelia Mascio
Gennaio 12, 2019

Il comandante ha ordinato il dietrofront e la nave rientrerà domani nel porto statunitense di Canaveral. La Royal Caribbean ha fatto sapere che rimborserà il costo della crociera a tutti i passeggeri. "Riteniamo che la cosa giusta sia portare tutti a casa prima - ha spiegato - piuttosto che avere ospiti preoccupati per la propria salute".

Secondo quanto riporta la Cnn, la nave - in grado di ospitare oltre 8000 persone - era partita domenica scorsa per una crociera che faceva tappa - tra l'altro - ad Haiti, in Giamaica e in Messico. Il sospetto è che a colpire passeggeri e personale sia stato il norovirus, causa più comune di gastroenteriti acute negli Usa, ma si è ancora in attesa dei risultati delle analisi.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE