Il Milan trema. Gattuso: "Higuain? Se non rimane vedremo"

Paola Ditto
Gennaio 12, 2019

"Per Suso non parlerei di pubalgia".

Il Milan è da poco partito in direzione Genova, visto che la gara secca di giocherà come decretato dal sorteggio in quel di Marassi; intanto arrivano le ultime news di formazione secondo l'inviato Peppe Di Stefano, che come al solito è informatissimo sulle vicende rossonere. In questo momento devo essere bravo io a dargli continuità, a dargli minuti nelle gambe. Il tecnico rossonero ne ha parlato a RaiSport: "Squadra molto forte, sta facendo grandissimi risultati". Il resto sono cose sue, di suo fratello, del suo procuratore che parla con Leonardo, spero che rimanga al più lungo possibile; se non sarà così, vedremo. Nella giornata odierna Suso ha accusato un problema fisico e domani non ci sarà.

"È un giocatore sveglio, è un giocatore con caratteristiche ben precise". Sembra un giocatore europeo e non brasiliano, fa le giocate da brasiliano ma sa tenere bene il campo; abbina qualità a forza fisica, recepisce subito. Vuole sempre la palla, si fa sempre vedere, si propone, rincorre gli avversari.

"Il presidente Miccichè ha parlato chiaro, mi fermo qua".

Il video arriva dal profilo Instagram di Bakayoko, che prima inquadra un ancora inconscio Paquetá mentre mangia e poi lo riprende anche durante il ballo con cui si è "presentato" ora anche ai suoi nuovi compagni. "Qualsiasi decisione che verrà presa spetterà a loro e non a noi".

C'è fermento per la prima gara ufficiale del Milan dell'anno solare 2019 che si disputerà domani sera contro la Sampdoria. Molte volte bisogna giocare con il cuore senza fasciarci la testa se si sbaglia.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE