Musica - Anche Bergamo ricorda De André

Brunilde Fioravanti
Gennaio 12, 2019

Tutta l'Italia, quella mattina dell'11 gennaio, resta attonita davanti al dolore di aver perso una delle ultime grandi voci della musica italiana, "il più grande poeta che abbiamo mai avuto", dirà in lacrime la traduttrice e sua amica Fernanda Pivano. A Cosenza, al Teatro dell'Acquario, si svolgerà lo spettacolo musicale "Gli arcobaleni di altri mondi intorno a Fabrizio De Andre'".

A 20 anni dalla sua morte Fabrizio De Andrè, è ancora vivo in ognuno dei suoi ammiratori. Ed è proprio in occasione della presentazione al pubblico di "Faber in Sardegna", nel novembre del 2014, che Tiscali.it intervistò Dori Ghezzi e Cristiano De André. La musica e le parole di Faber, che fanno scoprire inaspettati legami tra Bergamo e la sua Genova.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE