Shock a Las Vegas arriva la prima Harley-Davidson silenziosa - Due Ruote

Cornelia Mascio
Gennaio 12, 2019

Abbattere le frontiere della mobilità, non soltanto nel mondo dell'auto. E il simbolo dei grandi viaggi, della libertà a chilometraggio illimitato, strizza l'occhio a qualcosa di (poco tempo fa) impensabile. La moto elettrica è un elemento stimolante anche per Harley Davidson, un brand che fa della tradizione un elemento specifico della sua esistenza, il simbolo di libertà e di avventure. Il Salone milanese ha svelato la moto, ma i dettagli tecnici e il prezzo sono arrivati solo da poche ore, annunciati dal CEO Matt Levatich in occasione del Consumer Eletronics Show di Las Vegas. LiveWire è la prima due ruote elettrica di Harley-Davidson, la più connessa di sempre, in grado cioè di offrire accelerazione entusiasmante, maneggevolezza, materiali e finiture di alta qualità e una dotazione completa di funzioni elettroniche per l'interfaccia col pilota al fine di dare vita a un'esperienza completamente innovativa. I rider, afferma la Casa, apprezzeranno l'effetto frenante offerto nella modalità di rigenerazione specialmente nel traffico urbano stop-and-go. Si parla anche di un sistema di controllo elettronico dell'assetto, gestito sfruttando la piattaforma inerziale.

In questa edizione del CES ha destato particolare sensazione LiveWire, la prima Harley Davidson totalmente elettrica che per via della sua alimentazione è anche estremamente silenziosa.

LiveWire sarà disponibile nelle concessionarie nel corso dei prossimi mesi (la data è ancora da stabilire) a un prezzo base di listino di 34.200 euro. Accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 chilometri orari) in meno di 3,5 secondi, cento per cento della torsione alla partenza e rumore futuristico che ricorda la moto di Batman nel film The Dark Knight fanno di questo mezzo la risposta a due ruote a marchi come Tesla e Jaguar, che già hanno dimostrato a quali prestazioni possa ambire un veicolo elettrico. E tutto è a controllo elettronico: la app H-D Connect permette di monitorare lo stato della moto e della batteria, i punti di ricarica più vicini, la posizione del veicolo e le notifiche riguardo alla sua manutenzione.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE