Amadeus parla di Donatella Rettore a Ora o Mai più

Brunilde Fioravanti
Febbraio 12, 2019

Le cause di questo abbandono non sono ancora state rivelate, ma Amadeus presume che siano dovute, proprio ai forti contrasti con i colleghi del programma, che a quanto pare, la criticavano continuamente per i suoi modi non molto carini.

Il conduttore di Ora o mai più 2 non nasconde che dietro il possibile ritiro anticipato di Donatella ci possa essere una difficoltà nell'approcciarsi e confrontarsi con gli altri coach del programma. Ecco cos'è accaduto nello specifico. Sicuramente il conduttore ne parlerà anche durante la prossima puntata del talent. Ma la cantante di Splendido Splendente non è sicurissima di riuscire a tornare in quel di Ora o mai più 2019.

La coach di Donatella Milani, attualmente ultima in classifica, se l'è vista molto brutta. Il motivo? Oltre al gesso anche una brutta influenza e una febbre alta che sembra non voler passare.

Brutto colpo per Amadeus, nel suo programma Ora o Mai più. Mi sono rotta la caviglia e il gomito, sono tutta ingessata.

Rettore non ha perso occasione per dire la sua sul Festival di Sanremo, definendolo "Una menata galattica", autocitando lo stesso commento che aveva riservato al brano di Amedeo Minghi Vattene Amore, scatendando una polemica di cui si è abbondantemente parlato nelle scorse settimane, queste le parole che l'Artista veneta ha usato per commentare l'edizione appena terminata del Festival di Sanremo: "Ho provato a vedere la prima puntata ma mi hanno trovata svenuta, anche perché mi ero appena fatta male. Sa, non si canta con le caviglie e con i gomiti... come certi invece fanno (ride, ndr)", dice anche per rispondere a chi ventilava la sua volontà di volersi ritirare dal programma cult di Rai1. Nonostante la brutta caduta, la Rettore vuole però tornare a Ora o mai più che tornerà il 16 febbraio.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE