Barcellona, arriva il rimborso di Boateng per il fanta-allenatore deluso

Paola Ditto
Febbraio 12, 2019

Rimborso a un fantallenatore per aver lasciato la Serie A? Colui che ha chiesto il rimborso a Boateng dopo il suo trasferimento al Barça. E a sorpresa Boateng ha risposto: "Mandamelo". Roberto De Zerbi, a Sassuolo, lo schierava attaccante, così da far felice il fantallenatore di turno, che poteva godere di bonus ulteriori.

Il 36enne ha anche spiegato il motivo di tanta indignazione per l'improvviso passaggio del ghanese al Barcellona: "Sono milanista marcio e il suo 'Moon walk' per lo scudetto lo porto dentro". Immaginatevi gli sfottò degli amici. La cifra rimborsata? "Alcune centinaia di euro". Per esempio Renato, che gli ha scritto su Instagram: "Rendimi i soldi, questo è l'IBAN!", gli aveva scritto in un messaggio privato. Li darò a una associazione di disabili di San Benedetto che si chiama Biancazzurra. Boateng è una persona straordinaria, non era assolutamente un atto dovuto. Voglio andare a Barcellona.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE