Io sono Mia Trama | Di cosa parla | Mia Martini | Biopic | Rai 1

Brunilde Fioravanti
Febbraio 12, 2019

Questa sera, Serena Rossi vestirà nuovamente i panni di Mia Martini: su Rai 1, infatti, andrà in onda il film "Io sono Mia".

A quasi 24 anni dalla sua scomparsa, Mia Martini viene ricordata con un docu - film a lei dedicato: "Io sono Mia".

Ha emozionato tutti a Sanremo cantando "Almeno tu nell'universo" dell'indimenticata Mia Martini. Da non dimenticare che la colonna sonora del film sarà composta, ovviamente, da tutte le più belle canzoni di Mia Martini. Poche ore prima dell'esibizione, Mia incontra Sandra (Lucia Mascino), giornalista che vorrebbe intervistare Ray Charles e che considera la Martini un ripiego. "Stasera vorrei chiederle veramente scusa per tutto quello che le hanno fatto". E invece ho scoperto che era tanto altro: una grandissima artista, una grande donna.

Nel 1983, Mimì ha vissuto un periodo complicato sfociato nella depressione a causa di crudeli pregiudizi: in seguito a un tragico incidente che ha coinvolto la band che l'ha accompagnata al concerto, il nome della cantante è stato associato alla sfortuna.

Dopo aver spento la sua musica per qualche anno, nel 1989 è tornata sul palco dell'Ariston con il clamoroso brano "Almeno tu nell'universo" ed è da questo grande successo che il regista Riccardo Donna ha scelto di partire, per analizzare a ritroso la grande e intensa vita di un'icona della musica italiana.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE