Migranti, Alarm Phone: "Imbarcazione in difficoltà al largo della Libia". Ci sono 30 bimbi

Remigio Civitarese
Febbraio 12, 2019

Una imbarcazione con migranti a bordo, tra cui 50-60 donne e 30 bambini si è messa in contatto con Alarm Phone, a cui ha comunicato di avere il motore non più funzionante.

Centocinquanta migranti a bordo di un gommone sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia costiera libica.

Dopo aver informato le autorità italiane e maltesi, il servizio di allarme ha annunciato di aver perso il contatto con il barcone, sottolineando come né Italia, né Malta si fossero dette disponibili a intervenire.

I 150 migranti in difficoltà a bordo di una imbarcazione al largo della Libia "vedono una nave ma è in lontananza": lo scrive Alarm Phone. "Temono di essere riportati in Libia, cercano la libertà in Europa". "Nessuno può dire di non sapere - conclude Mediterranea- e le responsabilità ricadrebbero su tutti i governi che non approntassero ogni mezzo per salvarle".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE