Pavia, protesta contro finanziamenti a no vax: stop a esami di Stato

Modesto Morganelli
Febbraio 14, 2019

L'università di Pavia protesta contro l'Ordine nazionale dei biologi, in particolare contro i dubbi sulla sicurezza dei vaccini e le posizioni definite antiscientifiche del presidente, Vincenzo D'Anna.

Pavia, biologi contro no vax. La notizia è stata data dall'Udu, il sindacato degli studenti, ed è confermata anche dall'ufficio stampa dell'università. La decisione è stata presa dal dipartimento di biologia dell'Università con una delibera che prevede l'astensione dei docenti dell'ateneo dall'esame di Stato dell'Università lombarda.

Concorda pienamente con la forma di protesta anche Carlo Alberto Redi, decano del dipartimento di Biologia, oltre che uno dei più importanti e stimati genetisti italiani. "E' giusto boicottare gli esami, spero che l'esempio venga seguito dalla comunita' scientifica".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE