Nel 2019 potrebbero arrivare altri due dispositivi pieghevoli — Samsung

Rodiano Bonacci
Marzo 10, 2019

Galaxy Fold avrebbe infatti un difetto: una piega che si sviluppa nel tempo a causa dei movimenti.

Il problema principale che Samsung dovrebbe prendere in considerazione è quello degli schermi di plastica che è obbligato ad utilizzare sui propri dispositivi pieghevoli.

Il sito punta alla porta USB-C che ora è saldata alla scheda madre, mentre prima era modulare.

Un rappresentante Samsung ha rifiutato di commentare una volta raggiunto da Business Insider.

I dettagli su questo problema di cordonatura segnalato sul Galaxy Fold sono stati citati in un rapporto Bloomberg che indica che Samsung sta lavorando su due telefoni pieghevoli aggiuntivi. Secondo quanto riferito, il gigante dell'elettronica coreana sta progettando un nuovo telefono a conchiglia che si ripiega lontano dall'utente, simile al Mate X di Huawei. Il dispositivo potrebbe debuttare alla fine di quest'anno o all'inizio del prossimo.

Samsung ha applicato molti adesivi per fissare i componenti del suo dispositivo, compresa la batteria, incollati al dispositivo senza linguette per rimuoverlo. Nonostante ciò si tratta comunque di una soluzione che aiuta a tenere basse le temperature dello smartphone. L'azienda coreana non è attualmente nemmeno tra i primi 5 produttori del mercato cinese, dove Apple ha perso terreno a favore di aziende locali come Xiaomi e Huawei.

Al programma Samsung Value In Store, aderiscono all'iniziativa: Euronics, Expert, MediaWorld, Trony, Unieuro, ZANATTA VALERIO ELETTRODOMESTICI - AGOSTI S.n.c. Lorenzo Agosti D.e C. - CASTAGNA F.LLI S.p.A. - EURO ELETTRICA s.a.s. - AL PENTOLONE s.r.l. - MINI-TRONY - SINERGY - ELETTRODOMESTICI CUCCHI s.r.l. - LAZZARINI s.r.l. - MARCANTONI di Marcantoni M. e C. s.n.c. - MARCHINA ELETTRODOMESTICI di P. e A. Marchina s.n.c. - RADIO GIANNI s.r.l. - LEONARDELLI s.r.l.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE