Accoltellò rivale dopo aver chiesto scusa alla ex in tv, nuova condanna

Brunilde Fioravanti
Marzo 14, 2019

Per questa storia è avvenuta una cosa molto rara a C'è Posta per Te, l atteggiamento di Veronica ha colpito anche Maria De Filippi che, in questo caso, non ha preso le difese del mittente della busta. In seguito a quei fatti gravissimi, la redazione della trasmissione, unitamente a Mediaset, aveva comprensibilmente deciso di non mandare in onda la storia. L'accoltellamento si era verificato a gennaio 2016 nella zona dei Baretti di Chiaia.

C'è Posta per Te: l'ex lo rifiutò, lui accoltellò nuovo fidanzato. All'uomo sono stati contestati gli atti persecutori nei confronti della sua ex compagna, il porto illegale del coltello e il reato di tentato omicidio con l'aggravante della premeditazione. Mercoledì 13 marzo la condanna a 8 anni, per tentato omicidio premeditato.

Il ragazzo venne condannato a 14 anni in primo e secondo grado. Il suo avvocato, Andrea Scardamagno, subentrato in Appello, presentò ricorso in Cassazione e la sentenza venne annullata limitatamente all'aggravante dei motivi abietti.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE