Fiorentina, terremoto in vista: Stefano Pioli dirà addio a fine stagione?

Paola Ditto
Marzo 15, 2019

Stefano Pioli, in merito, ha detto: "Il mio contratto?" La sensazione è che, anche se i gigliati dovessero conquistare la Coppa Italia, per la prossima stagione punterebbero su una nuova guida tecnica.

Il messaggio a sorpresa di Pioli ha lasciato un graffio che la Fiorentina ieri ha cercato di cancellare negando lo strappo fra società e allenatore: e l'arrivo di Diego e Andrea Della Valle - a Firenze per la messa in ricordo di Astori - è servito per trasmettere all'esterno il senso di un incontro distensivo fra la proprietà e il tecnico.

"Ho già preso la mia decisione, non sarà l'opzione per il rinnovo a decidere il mio futuro". Parole che fanno pensare a un divorzio dalla Fiorentina.

Ci sarebbe già il profilo perfetto per succedere a Pioli. Uno dei candidati è Eusebio Di Francesco, appena esonerato dalla Roma. Addirittura si parla di un sogno Maurizio Sarri, ma difficilmente realizzabile per mille motivi.

Potrebbe dunque concludersi dopo due stagioni l'esperienza di Pioli alla guida della Fiorentina. L'ultima possibilità di rendere più positiva questa annata, dato che ormai la lotta per la conquista dell'Europa attraverso il campionato sembra riguardare altre squadre.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE