Piazza Affari chiude in rialzo, Ftse Mib +0,80%

Cornelia Mascio
Marzo 15, 2019

Le Borse europee avviano in rialzo l'ultima seduta di scambi della settimana.

Tra le materie prime l'oro si mantiene in area 1.297 dollari l'oncia, tiene il petrolio con Wti e Brent rispettivamente a 57 e 66,7 dollari al barile sulle aspettative di un ulteriore taglio alla produzione da parte dell'Arabia Saudita. Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 22.675,74 punti (+0,01%) e Ftse Mib a 20.631,19 punti (-0,03%).

Tra le blue chip, in evidenza STMicroelectronics (+4,65%), Recordati (+3,12%) e Brembo (+3,1%). Sul fronte opposto invece le banche, con Bper maglia nera in calo dello 0,96%, seguita da Ubi (-0,57%), Unicredit (-0,07%) e Intesa Sp (-0,02%).

Sotto pressione Saipem, che accusa un calo dell'1,67%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Autogrill (+8,40%), Mutuionline (+5,76%), Aeroporto di Bologna (+3,37%) e Aquafil (+3,19%).

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE