Sfera Ebbasta, fuori "Mademoiselle", un brano contro i perbenisti

Brunilde Fioravanti
Marzo 15, 2019

Sfera Ebbasta, trap boy più amato e odiato dagli italiani pubblica a sorpresa un nuovo singolo. Sfera è uno che divide il pubblico, o lo si ama o lo si odia.

Questo è il pensiero di Sfera Ebbasta in risposta a tutte le accuse che gli sono state rivolte in questi ultimi mesi. Da quando a Corinaldo è avvenuta la tragedia i media hanno preso di mira il rapper e con il brano Mademoiselle lui ha deciso di esprimere tutta la sua rabbia verso un paese che spesso necessita di un capro espiatorio sul quale riversare ogni colpa.

"A mezzanotte parlo io": con questo messaggio, nella giornata di ieri, Sfera aveva preannunciato l'imminente uscita di un nuovo pezzo.

Sfera Ebbasta nell'occhio del ciclone Dopo questa incredibile tragedia, Sfera Ebbasta si è ritrovato nell'occhio del ciclone, e in molti lo hanno criticato definendo i suoi testi come diseducativi per i ragazzi.

Non a caso, al centro della copertina del singolo si legge un avviso di contenuto esplicito che recita: "Questo brano presenta contenuti indesiderati che potrebbero risultare offensivi". Nel giro di poco tempo si è visto negato il ruolo da giudice al popolare programma televisivo The Voice of Italy ed è stato dipinto addirittura come l'anticristo da qualche fantasioso opinionista. Il testo ha già avuto un successo straordinario, balzando in testa alle classifiche digitali e il 12 Aprile partirà da Conegliano un tour di quattro date live nei palazzetti.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE