Ciclismo, Parigi-Nizza: sprint vincente di Bennett, Aru si ritira

Paola Ditto
Marzo 17, 2019

Nella quarta tappa della Parigi-Nizza va a segno la fuga da lontano al termine di uno spettacolare braccio di ferro con il gruppo inseguitore negli ultimi chilometri.

In una tappa caratterizzata dal ritiro di Fabio Aru e dalle numerose cadute, l'irlandese ha preceduto nell'ordine l'australiano Caleb Ewan e l'olandese Fabio Jakobsen. Sesto e migliore degli italiani Niccolò Bonifazio (Direct Energie), nono l'olandese Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma), trionfatore nelle prime due frazioni, che mantiene la maglia di leader della classifica generale. Inizia male invece la stagione di Fabio Aru: il ciclista sardo è costretto a ritirarsi dopo una settantina di km dal via a causa di forte nausea e giramenti di testa, causati probabilmente da un'influenza.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE