Morbillo: epidemia a Brooklyn, emergenza sanitaria a New York

Modesto Morganelli
Aprile 10, 2019

Oltre 250 persone ammalate di morbillo a New York, nel quartiere di Brooklyn, dallo scorso settembre.

L'epidemia si è diffusa soprattutto tra gli ebrei ortodossi.

Chi non lo fa, rischia accuse penali e multe fino a mille dollari.

L'allarme a New York - "Non possiamo permettere che questa pericolosa malattia ritorni qui a New York City, dobbiamo fermarlo ora", ha detto il sindaco.

Da ottobre sono 285 i casi di morbillo nella sola New York, malattia che negli Usa era quasi scomparsa nel 2016, con 86 contagi nell'intero Paese.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE