Fca, Elkann: la famiglia assicura impegno a lungo termine nel gruppo

Cornelia Mascio
Aprile 15, 2019

Lo ha assicurato l'amministratore delegato di Fca, Mike Manley, intervenendo all'assemblea degli azionisti sul bilancio 2018. "Il suo bilancio ci consente di fare gli investimenti opportuni e al contempo d remunerare i nostri azionisti con i dividendi". Il controvalore dell'operazione è di circa 6 miliardi di euro e permetterà un dividendo straordinario di 2 miliardi. Si continuerà a farlo, "tanto più oggi che entriamo in una nuova e entusiasmante fase di sviluppo per l'industria dell'auto".

La Fca è pronta per il futuro. Elkann ha poi confermato che quest'anno Ferrari, "società unica, giovane, con un meraviglioso futuro davanti a sé", lancerà cinque nuovi modelli. "La Fiat Centoventi che abbiamo presentato a Ginevra - ha aggiunto - è una concept car che esprime perfettamente la nostra idea di mobilità elettrica per tutti, per il prossimo futuro".

"L'industria automobilistica - ha aggiunto il Ceo - sta attraversando una transizione tecnologica che ridefinirà il futuro del nostro settore per gli anni a venire". In particolare, ha concluso, "è stata concepita come soluzione per la mobilità elettrica più accessibile sul mercato, con una gamma completa di possibilità di personalizzazione: colori, allestimenti interni, configurazioni, sistemi per l'intrattenimento e l'informazione e persino range di autonomia". Lo ha detto il presidente John Elkann durante l'assemblea degli azionisti. "Fca - ha affermato Manley - ha chiuso l'anno con un'altra forte performance, segnando cinque anni consecutivi di risultati record".

"Io sono fiducioso che centreremo la guidance per quest'anno", ha detto oggi Manley. FCA ha continuato la collaborazione con Waymo, la società di auto a guida autonoma di Google, annunciando un accordo per aggiungere fino a 62.000 minivan Chrysler Pacifica Hybrid alla flotta di auto a guida autonoma. I piccoli azionisti non hanno sollevato il tema e i vertici non hanno affrontato la questione, con Elkann che è volato alto: "I prossimi 20 anni per l'auto saranno vivaci e ricchi di novità come lo furono i primi 20". Fca nei mesi scorsi ha siglato un accordo da "centinaia di milioni" con Tesla, che trasferirà a Fca dei "crediti" per rispettare i limiti europei delle emissioni di CO2 previsti per il 2020.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE