YouTube Music: free sugli speakers Google Home

Brunilde Fioravanti
Апреля 21, 2019

YouTube Music è stato annunciato a maggio 2018 ed è arrivato in Italia un mese dopo.

Non possiamo poi non notare che l'arrivo del servizio in versione gratuita sugli smart speaker segna anche un altro passo verso l'inevitabile tramonto di Play Music.

Da oggi sarà possibile sfruttare YouTube Music gratis sugli altoparlanti Google Home e in tutti gli altri speaker con Google Assistant integrato. Tuttavia, ha le stesse limitazioni degli abbonamenti gratuiti di Spotify: contiene annunci pubblicitari e non è possibile richiedere album, brani o playlist specifici. Per eliminarle occorre l'abbonamento alla versione Premium (9,99 euro/mese). I nuovi utenti di YouTube Music Premium possono ottenere una prova gratuita di 30 giorni. L'upgrade a YouTube Music Premium consente anche di riprodurre musica, senza pubblicità, in background tramite l'app YouTube Music mentre si utilizzano altre app e consente il download della musica preferita per l'ascolto offline anche in assenza di connettività internet.

Per poter iniziare ad ascoltare musica da Youtube Music gratis grazie al supporto della pubblicità bisogna impostare il servizio 'YouTube Music' come fonte preferita di musica.

Fino a quel momento l'assistente virtuale di Google si limiterà a riprodurre in maniera casuale la musica attingendo da un genere desiderato.

"Hey/Ok Google, riproduci musica anni '90" per ascoltare una stazione di musica degli anni '90.

A partire da oggi la musica in streaming gratis di YouTube sugli speaker con Assistente Google è disponibile in Italia, Stati Uniti, Canada, Messico, Australia, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Francia, Spagna, Svezia, Norvegia, Danimarca, Giappone, Paesi Bassi e Austria.

Numerosi aggiornamenti, alcuni già attivi, altri ancora in fase di testing, hanno introdotto tante funzionalità aggiuntive che lasciano ben poco al caso: l'obiettivo è quello di soppiantare l'attuale Play Music.

Altre relazioni

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE

ULTIME NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE