Carola Rackete premiata da Parigi: l'attacco di Matteo Salvini

Remigio Civitarese
Июля 14, 2019

"Le due capitane della Sea Watch 3, Carola Rackete e Pia Klemp, riceveranno la medaglia Grand Vermeil, la massima onorificenza del Comune di Parigi, per aver salvato migranti in mare", annuncia il Municipio della capitale francese guidato da Hanne Hidalgo in un comunicato. "Il Comune di Parigi premia con una medaglia Carola Rackete 'perseguita in Italia'". La medaglia vuole simboleggiare "la solidarietà e l'impegno di Parigi per il rispetto dei diritti umani" e va alle due operatrici umanitarie tedesche "ancora perseguite dalla giustizia italiana", si legge nel documento.

Come informa Tgcom24, il Comune di Parigi ha intenzione di premiare la comandante Carola Rackete per l'impegno e il coraggio mostrato nel caso nella Sea Watch. Nel comunicato si legge che "dal 2014 17 mila persone sono morte o disperse nel Mediterraneo".

Poi, allegando su "Twitter" un link che riporta la notizia della volontà dell'Europarlamento di invitare Carola Rackete a Bruxelles, il ministro dell'Interno ha anche scritto sempre a proposito della comandante della Sea Watch: "Ci manca pure che la nominino Cittadina Europea dell'Anno e abbiamo visto tutto!". Non è scherzi a parte. "Non vogliamo fare polemiche, non ci interessa rispondere a Matteo Salvini, noi non vogliamo fare politica sulle spalle di persone che rischiano la vita e non hanno vie d'uscita", sono state le parole all'Ansa di Patrick Klugman, assessore del Comune parigino responsabile per le Relazioni Internazionali, Patrick Klugman.

Inoltre, il Consiglio di Parigi ha votato "un contributo d'urgenza di 100mila euro a Sos Mediterranée per una nuova campagna di salvataggi in mare".

La Meloni rileva che "l'indagata per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina Carola Rackete chiede il sequestro dei profili social Facebook e Twitter del ministro della Repubblica italiana Matteo Salvini per metterlo a tacere"."Secondo questa gente - riprende la presidente di Fratelli d'Italia - chiunque si schieri contro l'immigrazione di massa dovrebbe essere censurato e messo nelle condizioni di non esprimere il suo pensiero". Questa è quella che ha schiacciato una motovedetta della Gdf e adesso i colpevoli sono i finanzieri?

Salvini: "Speronare motovedette comporta premi."

Vuoi vedere che adesso qualche magistrato indaga i finanzieri?

Altre relazioni

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE

ULTIME NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE