Mamma Margherita: "Per non dimenticare mia figlia Nadia (Toffa)"

Brunilde Fioravanti
Settembre 13, 2019

Gianluigi Nuzzi si è recato a Brescia, città natale della giornalista scomparsa all'età di 40 anni, dove ha incontrato la signora Margherita. A rompere il silenzio in questo triste giorno è stata la madre di Nadia Toffa, mamma Margherita, che ai microfoni del giornalista Gianluigi Nuzzi, ha lanciato un messaggio di speranza e un appello a non dimenticare: ecco cos'ha chiesto ai fan. Con suo marito infatti, hanno deciso di raccogliere l'eredità di Nadia.

"Il calore che ci hanno dato le persone che sono venute alla camera ardente di Nadia, ci hanno portato tanto calore, tanto amore, ci hanno consolato", ha detto, ringraziando chi, sui social o di persona, abbia trovato una parola di conforto da dire all'intera famiglia Toffa. La Iena, spentasi a seguito di una lunghissima battaglia contro il cancro, continua a vivere nel cuore delle persone che ha incontrato, aiutato e ispirato. "Al suo essere guerriera, al suo portare avanti tanti discorsi, al suo portare avanti le sue lotte, noi vi vogliamo vicini, abbiamo bisogno di voi". Abbiamo aperto il suo computer e le abbiamo scoperte. Noi raccoglieremo questo testimone, uno alla volta ci faremo aiutare naturalmente, siamo i genitori, siamo anche anziani, abbastanza anziani, un po' anziani facciamo ma dobbiamo portare avanti tutto e non demordere assolutamente perché è importantissimo.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE