Superenalotto, il vincitore 'smemorato' riappare e chiede i 209 milioni

Paola Ditto
Ottobre 9, 2019

La richiesta- come riportato dal Mattino - è stata fatta da un ente Bancario incaricato dal vincitore, che mantiene dunque l'assoluto anonimato.

SuperEnalotto a Lodi. Il vincitore dei 209 milioni di euro esce finalmente allo scoperto.

È la schedina del Superenalotto più ricca della storia: ad agosto aveva fatto vincere 209.160.441 euro.

A quasi due mesi dalla vincita un giocatore rimasto volutamente anonimo ha chiesto la riscossione del 6 record al Superenalotto centrato a Lodi lo scorso 13 agosto. Ai 209 milioni verrà ora applicata una tassa del 12% che li ridurrà - si fa per dire - a 184. A fronte di un primato di 59 giorni, infatti, questa volta si è dovuto pazientare fino a 56.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE