Totti, Fedez, Luis Sal: le prede di Amazon

Brunilde Fioravanti
Ottobre 9, 2019

E ora la prima serie non fiction italiana Amazon Original che raggiungerà, tramite Amazon Prime Video, gli spettatori di oltre 200 paesi nel 2020.

"Non cercatemi. Devo rimanere in incognito, presto capirete perchè", firmato Fedez, Francesco Totti, Diana Del Bufalo, Claudio Santamaria e Costantino della Gherardesca. Tutti i protagonisti erano spariti dai social network per due settimane (a partire da Fedez, il più notato per i post nostalgici della moglie Chiara Ferragni sulla sua assenza da casa).

"Celebrity Hunted - Caccia all'uomo" sarà disponibile sull'app di Prime Video per smart TV, dispositivi mobili, Fire TV, Fire TV stick, Fire tablet, Apple TV, Chromecast o in streaming online.

Inutile dire come questi potranno affidarsi principalmente sulla loro astuzia; potranno altresì chiedere aiuto ad amici e conoscenti, d'altro canto i cacciatori potranno utilizzare tutti gli strumenti a loro disposizione per scovare prede, anche attraverso le registrazioni di telecamere di sicurezza e persino chiedere aiuto sui social per ottenere informazioni.

Il format nasce dallo show televisivo britannico "Hunted", creato da ShineTV, parte del Gruppo EndemolShine. Fedez è un artista, un rapper cantante e autore, ed è stato uno dei giudici del celebre talent show X-Factor Italia. Nel 2011 con un budget di soli 500 Euro ha registrato il primo album autoprodotto, Penisola che non c'è, prima di realizzare il suo primo singolo con un'etichetta, Si scrive schiavitù si legge libertà, nel gennaio del 2013. La canzone è poi stata inclusa nell'album, Sig.

E' un cast da sogno quello scelto per "Celebrity Hunted - Caccia all'uomo". Francesca Barra è una giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica. Nel corso della sua carriera ha partecipato e condotto trasmissioni sulle più importanti reti TV nazionali tra cui Rai, Mediaset, Sky e La7. Ha inoltre condotto programmi come "Colorado", "Pianeta Mare", "Music Summer Festival". Il successo ottenuto oltremanica ha spinto quindi la piattaforma Amazon Prime Video ad acquisire i diritti per la realizzazione e proiezione della prima edizione italiana.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE