È morto il padre di Francesco Renga

Brunilde Fioravanti
Ottobre 17, 2020

Salvatorico è morto a 91 anni. L'uomo è scomparso presso la Rsa Villa di Salute della Fondazione Paola di Rosa, al Villaggio Montini in Brescia, nella mattinata di mercoledì. Salvatorico si trovava in una residenza per anziani a Brescia. I funerali si sono celebrati in forma privata.

Dopo la notizia della morte dell'uomo, l'Italia intera si è stretta intorno al dolore del cantante, che ha ricevuto numerosi messaggi di supporto e riferimenti al suo famoso brano Angelo. Originario di Tula, in provincia di Sassari, Salvatorico si è arruolato giovanissimo nella Guardia di Finanza motivo per cui si è poi trasferito al nord.

Addio a Salvatorico Renga aveva 91 anni
Addio a Salvatorico Renga aveva 91 anni

Pubblicando una foto del genitore appena scomparso ha scritto: "Mio padre se n'e? andato. mi piace pensare che ora sia finalmente di nuovo insieme a mia madre, Jolanda il suo unico grande amore". È questa speranza che mi aiuterà a sopportare la sua mancanza, voglio poi ringraziare tutte le persone che in questi giorni mi hanno mandato i loro messaggi di affetto e vicinanza. "Grazie di cuore a tutti", così scrive il cantante Francesco Renga su Instagram. Francesco aveva raccontato che viveva in un mondo tutto suo, dove esisteva solo la sua amata moglie, purtroppo scomparsa all'età di 52 anni.

Il post di addio di Renga è stato subito commentato da fan e personaggi noti. "Ti vogliamo bene. Che Dio accolga il tuo papà", le parole del cantante di 'Laura non c'è'. Grazie per quello che potrai fare! Anche Ermal Meta si è detto parecchio dispiaciuto nell'aver appreso la triste notizie. E non è mancata ovviamente la vicinanza dei fan.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE