Altra bella prova di Musetti, risorge anche Cecchinato — ATP

Paola Ditto
Ottobre 18, 2020

Non si ferma ancora la corsa delle due wild card Lorenzo Musetti e Marco Cecchinato nell'ATP 250 in Sardegna, dimostrando di aver onorato alla grande l'invito ricevuto in questo torneo che adesso parla italiano e serbo.

Nessuna partita al terzo set e solo un set combattuto, il primo tra Cecchinato e Paul, nella giornata odierna del Sardinia Open, che si sta giocando a Pula. Nel secondo però è entrato un pò in crisi e ha subito un iniziale 0-4 dall'avversario. Musetti è stato aiutato un po' dal sorteggio, ma è stato bravissimo a cogliere l'occasione e dopo Cuevas, ha superato anche Andrea Pellegrino, apparso rassegnato sin dalle prime battute. Ora Musetti incontrerà in semifinale Djere: il serbo ha conquistato il passaggio di turno sconfiggendo 6-4, 6-4 il ceco Veselj.

Impresa di Cecchinato nel pomeriggio contro il numero 45 al mondo Ramos-Vinolas, quarto favorito del torneo. Poi è cresciuto punto dopo punto. In semifinale il siciliano ha travolto il lucky loser Petrovic. E domani è già tempo di verdetti: finale di doppio tra Cabal-Farah e Daniell-Oswald.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE