Un meteorite gli sfondò la casa: indonesiano diventa milionario

Remigio Civitarese
Novembre 21, 2020

La storia dell'uomo indonesiano diventato milionario dopo che un meteorite è piombato sulla sua casa è diventata virale. E' accaduto a Kolang, nella Sumatra settentrionale: mentre l'artigiano di bare lavorava davanti alla sua abitazione, è caduto improvvisamente un meteorite di poco più di 2 chili. L'impatto ha danneggiato il tetto ma ha consentito al proprietario di guadagnare circa 2 milioni di dollari americani. La "pepita" infatti - arrivata a una velocità straordinaria, lasciando un profondo buco nel terreno - è una varietà estremamente rara di meteorite, che si stima abbia 4,5 miliardi di anni e varrebbe oltre 700 euro al grammo.

In un primo momento, Josua Hutagalung ha dichiarato di essersi sentito sotto shock in seguito all'episodio e di non aver ben compreso cosa fosse realmente successo. Immediatamente, Josua è corso sulla zona dove questo masso si è abbattuto e ha recuperato subito i frammenti di detriti che erano sparsi nel suo giardino. Il soffitto di lamiere del soggiorno è stato distrutto e la pietra ha avuto un urto così forte da far tremare tutta la casa. Hutagalung ha detto di aver venduto la roccia all'esperto di meteoriti statunitense Jared Collins, che a sua volta l'ha ceduta a un collezionista statunitense, che attualmente lo conserva al Center for Meteorite Studies dell'Università dell'Arizona.

Il 33enne ha dichiarato di avere ora a disposizione una somma tale da non dover lavorare, potersi costruire una famiglia e persino erigere una chiesa per la sua comunità. Parlando del futuro, l'uomo ha anche confidato: "Ho sempre desiderato una figlia, e spero che questo sia un segno che ora sono abbastanza fortunato per averne una".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE