X Factor Blue Phelix difeso da Emma Marrone: la cantante asfalta omofobo

Brunilde Fioravanti
Novembre 22, 2020

"X Factor" è una trasmissione in cui si parla di musica con grande serietà e competenza, ma resta una gara e nel corso degli anni non sono mancate liti anche furiose al tavolo dei giudici. Emma Marrone scende in campo e protegge il cantante di X Factor dall'omofobo. Almeno fuori dagli studi di X Factor. Il giudice della quattordicesima edizione si è rivelato molto più severo del previsto e cerca con estrema attenzione il nuovo talento italiano da lanciare sul panorama discografico nostrano. Dichiarazioni che hanno subito indispettito Emma Marrone, che da sempre si batte contro l'omofobia e per difendere i diritti delle persone LGBTQ+. L'artista, il cui vero nome è Francesco, ha raccontato di aver lasciato Livorno perché percepiva la mentalità della città troppo stretta per le sue ambizioni. "Anche se in questo momento siamo distanti, la mia forza è anche la sua". Nella categoria gruppi, i Little Pieces of Mermelade hanno interpretato One Cup of Happiness e i Melancholia Sweet Dreams (Are made of this) degli Eurythmics. Gli Over, invece, hanno visto schierati N.A.I.P. con Amandoti dei CCCP e Vergo con Oro/Pienso en tu Mirà/ Malamente di Mango/Rosalia, Blind e Blue Felix, entrambi degli Under Uomini, hanno eseguito rispettivamente Per me è Importante dei Tiromancino e Falling di Harry Styles.

Sebbene Alessandro Cattelan sia stato assente da qualche giorno a causa della sua positività al Coronavirus, il celebre conduttore non ha mai smesso di mostrarsi sui social. "Ok la "critica musicale", ma piccola considerazione... Bisogna pesare le parole e aprire un po' la mente". Su Instagram, il livornese è arrivato circa a 42mila followers esibendosi appena due volte sul palco dei Live!

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE