Renzi: "Conte e Casalino vogliono asfaltarmi in Parlamento? Spero abbiano fatto bene i conti"

Cornelia Mascio
Gennaio 11, 2021

Le motivazioni del malessere sono di Italia Viva verso l'esecutivo in carica sembra vive e forti: la ministra alle Pari Opportunità e alla Famiglia sembra parlare già al passato: il Conte bis, ha detto Elena Bonetti, "è stato un Governo che non è stato all'altezza del compito che aveva: quello di riportare in aula gli studenti delle scuole superiori, tranne in tre regioni, tutte le altre hanno nuovamente rimandato". Se danno queste veline ai giornali, sapete che c'è? O li spendiamo bene o spendeteli senza di noi.

Anche Matteo Renzi ha parlato: "Italia Viva attende risposte sul Mes, sulle infrastrutture, su Autostrade". "Su questi temi è possibile essere accusati come irresponsabili?".

"Approviamo questo benedetto Recovery", incalza Renzi. Anzi a Conte diciamo: 'Corri, presenta il Recovery, presenta i ristori'. Ieri hanno detto di chiudere i bar dopo le 18 non permettendo l'asporto. "Una cosa sono i post, i tweet e le storie su Instagram, una cosa sono i documenti".

L'ex premier: "Ci vediamo in Senato. Io non so dire se ci hanno dato ragione, lo saprò quando ci daranno i documenti". "Si vedrà che noi difendiamo gli interessi degli italiani, loro che vogliono mantenere la poltrona".

Non manca poi il solito richiamo al prestito-trappola Ue. Io sono antipatico, non guardate me, ma guardiamo la sostanza. "Italia viva attende di leggere la bozza per decidere se votarla o non partecipare al voto, ma le dimissioni delle ministre Iv restano sul tavolo", ha concluso Renzi. Oggi se vogliamo, possiamo spendere 30 miliardi per la sanità. Una richiesta che serve proprio a mettere Conte nell'angolo, vista la contrarietà del M5S al Mes sanitario. Noi abbiamo il maggior numero di morti, il peggior livello di pil e il paese che ha fatto le chiusure più toste, io dico non buttiamo via i soldi che abbiamo. "Il problema è che il Recovery ancora non è stato presentato, quindi sono d'accordo con il premier che dice di fare presto e a lui dico di correre: "facciamo il decreto Ristori 5 che aspettiamo da troppo tempo, c'è bisogno di correre" perché non ne posso più di perdere tempo".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE