Sol Bamba, ha un cancro: il dramma del difensore del Cardiff

Paola Ditto
Gennaio 13, 2021

Si tratta di un tumore maligno che origina dai linfociti (B e T); cellule principali del sistema immunitario che sono presenti nel sangue, nel tessuto linfatico di linfonodi, milza, timo e midollo osseo.

Il Cardiff sul suo sito ufficiale scrive queste parole nel comunicato: "Siamo rattristati di informare i sostenitori che a Sol Bamba è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin". Con il supporto del nostro staff medico, Sol ha immediatamente iniziato le cure con la chemioterapia - il comunicato del club gallese -. Sol ha iniziato la sua battaglia con spirito positivo e continuerà a essere parte integrante della famiglia Blue-birds. Durante il trattamento, Bamba sosterrà i suoi compagni di squadra durante le partite e i nostri giovani giocatori all'interno dell'Academy, con i quali continuerà il suo sviluppo da allenatore. Anche tramite i canali di comunicazione ufficiali del club gallese, il giocatore africano ha annunciato di aver contratto un linfoma che, all'età di 35 anni, lo costringe a cominciare il percorso di chemioterapia.

Il Cardiff deve fare i conti con un dramma, quello che ha colpito il difensore Souleymane Bamba, a cui è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin.

Il centrale difensivo del Cardiff City ha spiazzato tutti con una notizia a dir poco sconvolgente.

Cresciuto nelle giovanili del Paris Saint Germain, dopo il debutto in prima squadra finisce in Scozia, dove gioca cinque stagioni, e lì inizia la sua avventura in terra britannica. Un anno in Turchia prima del Palermo, con cui ha disputato solo una partita. Adesso dovrà affrontare la partita più importante, quella con la malattia.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE