Armie Hammer accusato di essere un cannibale, spuntano le chat

Brunilde Fioravanti
Gennaio 14, 2021

Probabilmente, ma non si saprà mai con certezza, potrebbe essere stata la Lionsgate a decidere di "farlo fuori" dalle riprese proprio a causa di queste accuse che lo riguardano. A supporto di queste importanti accuse, ci sono delle presunte chat Instagram che l'attore ha avviato con delle ragazze, nelle quali faceva riferimento a delle sue fantasie particolarmente grafiche.

A lanciare la bomba è stato il sito di gossip "Just Jared", che ha riportato il contenuto di conversazioni segrete che Hammer avrebbe avuto con una fan. All'epoca, Hammer era ancora sposato con Elizabeth Chambers, madre dei suoi due figli; la coppia si è poi lasciata lo scorso luglio dopo 10 anni di matrimonio. Messaggi talmente sconvolgenti, che molti ritengono si tratti di fake. "Non possiamo permettere che in futuro altre donne sopportino quello che abbiamo passato noi", ha raccontato l'anonima fonte. Su uno si legge:"Oh Mio Dio". "Sono molto eccitato e confuso nel dirne il motivo", avrebbe scritto lui. Sono troppo eccitato al pensiero di tenere il tuo cuore e poterlo controllare quando batte. Sono un cannibale al 100%. "Ho estratto il cuore di un animale ancora vivo, una volta, e l'ho mangiato mentre era ancora caldo". La sceneggiatura è stata scritta dalla creatrice di New Girl Liz Meriwether e da Mark Hammer.

Il protagonista di Chiamami col tuo nome aveva già fatto discutere per alcune chat controverse in cui ammetteva di essere un cannibale e di essere dedito a pratiche particolari come il vampirismo.

"Se vi state ancora chiedendo se quei DM di Armie Hammer siano reali o meno (e lo sono) forse dovreste iniziare a chiedervi perché viviamo in una cultura disposta a dare agli abusatori il beneficio del dubbio invece che alle vittime".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE