Il calvario di Sensi: "Gli infortuni mi hanno tolto il sorriso"

Paola Ditto
Gennaio 14, 2021

Stefano Sensi può tirare un sospiro di sollievo. Ultimo esempio: avrebbe giocato titolare in Coppa Italia contro la Fiorentina, ma durante il riscaldamento la Dea bendata l'ha colpito. Al suo posto Arturo Vidal. "Problema al polpaccio, Sensi in panchina". Le condizioni dell'ex Sassuolo verranno valutate meglio nelle prossime ore e la sua presenza per la sfida contro la Juventus fra quattro giorni non appare così certa.

Continuano i problemi fisici per Stefano Sensi che non riesce a trovare continuità di prestazioni con la maglia dell'Inter.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE