Genova: insegnante di 32 anni muore dopo vaccinazione con AstraZeneca

Paola Ditto
Aprile 4, 2021

Deceduta a 32 anni una insegnante di Genova, trombosi cerebrale la diagnosi.

Genova. La Direzione del Policlinico San Martino comunica che è iniziata alle 9.44 l'osservazione di 6 ore per la conferma di stato di morte cerebrale per la paziente di 32 anni ricoverata presso la Rianimazione.

"La Direzione del Policlinico ha attivato - si legge in una nota dell'ospedale - le previste segnalazioni nell'ambito delle procedure di farmacovigilanza verso AIFA". La donna presentava un quadro trombotico ed emorragico cerebrale. L'insegnante si era sentita male subito dopo aver avuto iniettata la prima dose del vaccino AstraZeneca, l'11 marzo scorso; 13 giorni dopo era finita in ospedale in gravi condizioni.

L'esordio sintomatologico è stato registrato il 2 aprile.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE